"Circolava su un'autovettura rubata": denunciato per ricettazione

I poliziotti, alla vista di quella lussuosa macchina con targa straniera, si sono insospettiti e hanno fatto scattare i controlli

(foto ARCHIVIO)

E' stato denunciato, alla Procura della Repubblica di Sciacca, per ricettazione. Si tratta di un saccense residente in Francia. L'uomo era alla guida di una lussuosa autovettura di grossa cilindrata con targa straniera. I poliziotti del commissariato di Sciacca, alla vista di quell'auto, si sono insospettiti e hanno fatto scattare i controlli. Grazie agli accertamenti in banca dati, quell'autovettura è risultata essere rubata in Francia. La macchina è stata subito sequestrata e a carico dell'uomo è scattata la denuncia in stato di libertà. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento