rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Menfi

Ruba un agnello e una pecora da un'azienda agricola, condannato

Si tratta di Antonio Sacco, 40enne di Menfi, accusato di furto aggravato di capi di bestiame

È stato condannato a 4 mesi di carcere (pena sospesa) e 104 euro di multa perché ritenuto colpevole di aver rubato un agnello e una pecora, in concorso con altre persone. Si tratta di Antonio Sacco, 40enne di Menfi, accusato di furto aggravato di capi di bestiame (abigeato). 

La condanna - si legge sul quotidiano La Sicilia - diventa definitiva con la pronuncia della Cassazione. Confermata la sentenza della Corte d'Appello di Palermo, la stessa emessa dal giudice monocratico del tribunale di Sciacca, Paolo Gabriele Bono.

Sacco, si trovava su una proviciale a bordo di un'auto, in compagnia di altre persone. Si sarebbe fermato all'altezza di un'azienda agricola, di proprietà di una coppia, impossessandosi di una pecora e un agnello che pascolavano all'interno dell'azienda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un agnello e una pecora da un'azienda agricola, condannato

AgrigentoNotizie è in caricamento