rotate-mobile
Cronaca Porto Empedocle

"Sorpresi a rubare acqua in una casetta mobile abusiva", tre arresti

L'operazione è stata messa a segno dai carabinieri, nelle prossime ore la direttissima

I carabinieri vanno a controllare una casetta mobile del tutto abusiva e scoprono che i tre occupanti si sono allacciati abusivamente alla rete idrica. Nei loro confronti, oltre alla denuncia per abusivismo edilizio, è scattato l'arresto per l'accusa di furto aggravato. E' accaduto a Porto Empedocle, nei pressi di una località balneare. 

Il pubblico ministero Alessandra Russo ha disposto gli arresti domiciliari. Fra gli arrestati c'è un posteggiatore abusivo di Villaseta, che ha nominato come difensore l'avvocato Salvatore Cusumano. Nelle prossime ore sarà fissata l'udienza di convalida e, probabilmente, verrà disposta la direttissima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sorpresi a rubare acqua in una casetta mobile abusiva", tre arresti

AgrigentoNotizie è in caricamento