Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Porto Empedocle

"Danneggiò la volante della polizia", deve scontare un anno e 4 mesi: arrestato

L'uomo, nel 2015, sarebbe andato in escandescenze e avrebbe danneggiato, con calci e pugni, l'autovettura di servizio

Deve scontare un anno e quattro mesi di reclusione. E’ in esecuzione di un provvedimento della Corte d’appello di Palermo che i poliziotti del commissariato “Frontiera” di Porto Empedocle hanno arrestato Salvatore Gangarossa di 46 anni. L’empedoclino, dopo le formalità di rito, è stato portato al carcere di contrada Petrusa ad Agrigento.

L’uomo è stato ritenuto, dai magistrati, responsabile di danneggiamento aggravato, violazione di domicilio e resistenza a pubblico ufficiale. Nel 2015, l’uomo sarebbe andato in escandescenze e avrebbe danneggiato, con calci e pugni, l'autovettura di servizio - che è blindata - della polizia, non lesinando insulti e minacce nei confronti degli agenti che erano intervenuti visto che l’allora quarantaquattrenne era andato su tutte le furie cercando la convivente . 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Danneggiò la volante della polizia", deve scontare un anno e 4 mesi: arrestato
AgrigentoNotizie è in caricamento