Il bollettino medico su Andrea Camilleri: "Condizioni critiche"

Lo scrittore di Porto Empedocle è giunto in ospedale in arresto cardiaco ed è stato subito ricoverato in Rianimazione. Decine le telefonate di personalità del mondo della cultura e dello spettacolo stanno arrivando in queste ore ai parenti per avere notizie sulle sue condizioni

Andrea Camilleri al suo liceo Empedocle

Sono critiche le condizioni dello scrittore Andrea Camilleri ricoverato in gravi condizioni, stamattina, all'ospedale Santo Spirito di Roma. E' quanto emerge dall'ultimo bollettino medico appena diramato. Un bollettino medico che non può che allarmare familiari, concittadini e fans. "Lo scrittore è arrivato con un arresto cardiocircolatorio - si legge nel bollettino - . In pronto soccorso è stata praticata la rianimazione cardiorespiratoria che ha permesso il ripristino dell'attività cardiocircolatoria. Camilleri è in rianimazione con supporto respiratorio meccanico e supporto farmacologico. Sono in corso ulteriori accertamenti per proseguire l'iter diagnostico e terapeutico". La prognosi resta dunque riservata.

Andrea Camilleri ricoverato in rianimazione: lo scrittore empedoclino colto da infarto

Lo scrittore di Porto Empedocle è giunto in ospedale in arresto cardiaco ed è stato subito ricoverato in Rianimazione. Familiari e amici più intimi sono, appunto, da stamattina all'ospedale. Decine le telefonate di personalità del mondo della cultura e dello spettacolo che stanno arrivando in queste ore ai parenti dello scrittore per avere notizie sulle sue condizioni.

Il sindaco Ida Carmina: "Coraggio Nenè tutta Porto Empedocle è con te"

Anche dall'Agrigentino - Porto Empedocle e città dei Templi soprattutto - continuano ad arrivare richieste di aggiornamenti sul quadro clinico dello scrittore. Sono a centinaia i messaggi - come quello di Rosario Fiorello - che, intanto, sui social continuano ad essere postati. Tutti, in ogni angolo della penisola, fanno il tifo per il maestro Camilleri. Sono state registrate, però, anche delle parole forti e delle accuse. Ma Camilleri sta male, molto male. Qualunque dietrologia, in questo momento, non ha alcun senso. Ed è alle parole di chi prega e spera che occorre lasciare spazio. 

Il sindaco Lillo Firetto: "Combatti, come sai fare!"

rosario fiorello-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento