Camilleri ricoverato in gravi condizioni, Carmina: "Coraggio Nenè tutta Porto Empedocle è con te"

Il sindaco ha voluto mostrare il suo sostegno al concittadino più illustre della storia contemporanea

Ida Carmina ed il maestro Camilleri

“Tutta Porto Empedocle è con te”. E’ questo il grido di Ida Carmina, sindaco della città marinara. Sono ore di grande apprensione per la salute del maestro e scrittore, Andrea Camilleri. L’empedoclino in mattinata è stato colto da un infarto e attualmente si trova ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santo Spirito di Roma.

Andrea Camilleri ricoverato in rianimazione: lo scrittore empedoclino colto da infarto

"Caro maestro - ha scritto Ida Carmina sul suo profilo ufficiale di Facebook - questa mattina abbiamo appreso la spiacevole notizia del tuo problematico stato di salute. Siamo tutti in apprensione per te e siamo vicini alla tua famiglia. Tu sai che sei il nostro orgoglio, il simbolo di un paese che deve a te il rilancio in una platea mondiale e nella letteratura universale dei suoi difetti ma anche degli innumerevoli pregi. I marinisi si rivedono in te e la Porto Empedocle -Vigata assume vita imperitura nei tuoi meravigliosi scritti. Tutta la città esprime il proprio affettuoso sostegno al suo più illustre concittadino , Andrea Camilleri. Ho sentito, la nipote dello stimato scrittore che si trova in ospedale con lui a Roma in queste ore difficili. Le condizioni del nostro illustre concittadino seppur gravi si sono stabilizzate. Siamo sicuri che Andrea Camilleri vincerà questa ennesima battaglia che non gli impedirà di tornare a scrivere nuove splendide pagine di cultura e storia.  E speriamo di poter essere con lui il 25 Luglio alle Terme di Caracalla. Coraggio Maestro". Tutta Porto Empedocle sostiene uno degli scrittori più stimati di sempre. Sotto il post pubblicato dal sindaco, decine di commenti. "Forza maestro, non mollare".

Camilleri in Rianimazione, Firetto: "Combatti, come sai fare!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento