Domenica, 21 Luglio 2024
Criminalità / Palma di Montechiaro

Incappucciato e armato di taglierino rapina farmacia di Palma di Montechiaro, arraffati 400 euro dalla cassa

Il delinquente solitario ha agito in pochissimi minuti ed è scappato a piedi, senza lasciarsi tracce dietro le spalle. Indagano i carabinieri

Sembrava un normale cliente, forse un po' più incappucciato magari a causa del freddo. Era invece un ladro - un rapinatore per la precisione - visto che, una volta entrato nella farmacia di via Sottotenente Palma nella città del Gattopardo, ha tirato fuori un taglierino e minacciando chi, in quell'esatto istante era dietro il bancone, si è fatto consegnare tutti i soldi che vi erano in cassa. Arraffato il bottino, circa 400 euro, il delinquente è scappato a gambe levate. E da via Sottotenente Palma, a quanto pare, si è repentinamente allontanato a piedi. Erano le ore 18 circa di ieri, quando in via Sottotenente Palma iniziavano ad avvicendarsi le autovetture di servizio dei carabinieri della stazione di Palma di Montechiaro. 

I carabinieri hanno subito rastrellato l'intero quartiere, mettendosi a "caccia" del rapinatore solitario. Ma nessun sospetto, né tracce di esso, sono saltate fuori. 

Il malvivente ha portato via l'intero incasso della giornata, quantificato in circa 400 euro soltanto in tarda serata. 

I militari dell'Arma, intanto, per tutta la serata e nottata, si sono occupati dell'attività investigativa per cercare di trovare elementi utili all'identificazione del balordo. L'area è risultata essere video sorvegliata ed è anche su questo che i carabinieri stanno puntando. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incappucciato e armato di taglierino rapina farmacia di Palma di Montechiaro, arraffati 400 euro dalla cassa
AgrigentoNotizie è in caricamento