La nave quarantena "Rhapsody" è a Lampedusa: non riesce ad attraccare per il vento

L'imbarcazione dopo che avrà caricato i migranti ospiti dell'hotspot, non prima dell'inizio della prossima settimana, si sposterà in rada di Porto Empedocle dove è stata assegnata

Una veduta del porto di Lampedusa

Ore 14,45. La nave quarantena Rhapsody è giunta a Lampedusa. Non riesce però ad attraccare al porto a causa delle forti raffiche di vento. Condizioni che saranno tali, secondo quanto risulta alla Capitaneria di porto, fino a lunedì. Resterà, pertanto, alla fonda fino al miglioramento delle condizioni meteo. La nave Rhapsody quando caricherà i migranti, dovrebbero essere circa 800 dei 1.300 presenti sull'isola, si sposterà in rada di Porto Empedocle, mentre l'altra nave quarantena, la Snav Adriatico, è stata assegnata a Pozzallo.

Le altre tre imbarcazioni, noleggiate dal governo per fare effettuare la sorveglianza sanitaria ai migranti che sbarcano in Sicilia, sono invece: la "Allegra" a Palermo; la "Aurelia" a Trapani e la "Azzurra" ad Augusta.

Ore 10,40. Le due navi quarantena che svuoteranno l'hotspot e la Casa della fratellanza di Lampedusa, dove complessivamente ci sono 1.300 migranti, sono in movimento. La "Snav Adriatico" è arrivata, ieri sera, dal porto di Napoli a Palermo e, al momento, viene sottoposta a ispezione tecniche realizzate dalla Capitaneria di porto.

Soccorso barcone dopo 5 giorni di stop, 100 persone salvate dal mare agitato

La procedura delle ispezioni si è invece conclusa per la nave "Rhapsody" che, dopo aver imbarcato il personale sanitario e i volontari della Croce Rossa, è già partita - lasciandosi Palermo alle spalle - per Lampedusa dove dovrebbe giungere nel pomeriggio. Resta invece ferma, in rada di Palermo dove ha caricato i migranti della Sea Watch4 ma anche quelli giunti a Porto Empedocle con il pattugliatore Dattilo, la nave Allegra. 

Le altre due navi quarantena, noleggiate dal Governo per far effettuare la sorveglianza sanitaria ai migranti che sbarcano sulle coste italiane, sono invece, attualmente, in rada di altri porti siciliani. La "Aurelia" si trova davanti al porto di Trapani e la "Azzurra" a largo di Augusta, nel Siracusano. La nave "Rhapsody" dopo aver caricato i migranti dall'hotspot di Lampedusa dovrebbe - ma ancora non ci sono certezze assolute al riguardo - andare e restare in rada di Porto Empedocle. 

Migranti, il Cdm ha varato il pacchetto di agevolazioni fiscali per Lampedusa

(Aggiornato alle ore 15,48)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento