rotate-mobile
Il resoconto

“Movida sicura”, controlli a tappeto dei carabinieri: 6 denunce e 3 patenti ritirate

Militari dell’Arma in azione nei territori di Agrigento, Raffadali, Realmonte e Porto Empedocle

Controlli a tappeto dei carabinieri di Agrigento per garantire una “movida sicura” in vari Comuni della provincia, non solo nel capoluogo. I militari dell’Arma sono entrati in azione anche a Raffadali, Realmonte e Porto Empedocle. Il bilancio dell’attività, pianificata per la notevole presenza di persone nel corso del fine settimana, è di 6 denunce e 3 patenti ritirate.

Nelle ore serali sono stati predisposti numerosi posti di blocco a seguito dei quali sono stati denunciati a piede libero un uomo a Porto Empedocle per possesso di 2 coltelli occultati all’interno del proprio zaino ed un trentenne sorpreso a Realmonte nonostante la misura cautelare del divieto di dimora.

I militari del Nucleo operativo e radiomobile, inoltre, hanno deferito in stato di libertà un diciottenne fermato alla guida del proprio motociclo a Raffadali poiché, a seguito di perquisizione veicolare e domiciliare, è stato trovato in possesso di 25 grammi di hashish e di materiale per il confezionamento.

L’attività preventiva, che ha visto coinvolte numerose pattuglie, ha consentito di controllare 140 persone e 65 autovetture, di elevare diverse sanzioni per violazione delle norme del codice della strada nonché di segnalare 3 persone per guida in stato di ebrezza.

I controlli dell’Arma proseguiranno per garantire la prevenzione dei reati e la sicurezza dei cittadini per contrastare le condotte irresponsabili di guida che mettono a repentaglio l’incolumità degli utenti della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Movida sicura”, controlli a tappeto dei carabinieri: 6 denunce e 3 patenti ritirate

AgrigentoNotizie è in caricamento