menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'autovettura danneggiata

Un'autovettura danneggiata

Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

Alla Marina sono al lavoro, occupandosi di sopralluoghi e tentativi di fronteggiare i danni, i vigili del fuoco del distaccamento cittadino e gli uomini della Protezione civile. Non si registrano feriti

Tetti scoperchiati e abitazioni danneggiate. E' nella zona del porto di Licata che una tromba d'aria, pochi minuti prima delle 15, ha seminato il terrore oltre a danni, a quanto pare, pesantissimi.

Alla Marina sono al lavoro, occupandosi di sopralluoghi e tentativi di fronteggiare i danni, i vigili del fuoco del distaccamento cittadino e gli uomini della Protezione civile. Non si registrano feriti. Licata è tenuta "ostaggio" anche da un forte nubifragio: acqua alta lungo le vie della città. Gli operatori del Comune sono già al lavoro per provare a far fronte all'emergenza determinata dal maltempo. 

IL VIDEO - Strade allagate e paura, Licata è in emergenza: occhi puntati sul fiume Salso

I vigili del fuoco del distaccamento di Licata, come primissimo passaggio, hanno immediatamente verificato l'eventuale presenza di persone ferite. Non ne risultato, ma in compenso ci sono dei danni, e anche pesantissimi, a tetti, strutture ed auto che sono state "schiacciate" dai detriti.

Al comando provinciale dei pompieri di Agrigento sono in costante allerta: stanno verificando se servono o meno rinforzi di uomini e mezzi al distaccamento di Licata. Ma, al momento, i vigili del fuoco della cittadina riescono a fronteggiare le richieste arrivate

(IN AGGIORNAMENTO)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento