menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Efebo d'oro torna nella Valle dei Templi: ci sarà il premio alla carriera

Il nuovo riconoscimento verrà consegnato nell'ambito dei festeggiamenti per i primi 100 anni di attività svolte dalla Banca popolare Sant'Angelo

L'Efebo d'oro torna ad Agrigento dove è nato nel novembre del 1978. Torna nella Valle dei Templi che aveva lasciato dopo 35 edizioni, per radicarsi a Palermo. E durante l'Efebo d'oro - nell'ambito dei festeggiamenti per i primi 100 anni di attività svolte dalla Banca popolare Sant'Angelo - verrà concesso uno speciale premio alla carriera. 

Sono sei, per la precisione, le iniziative per le startup e la crescita economica e finanziaria delle famiglie e delle imprese del territorio, fra cui la missione in Marocco; dodici eventi culturali, fra i quali appunto lo speciale premio alla carriera Efebo d’Oro; cinque progetti per il supporto ai giovani, alle donne, al lavoro, all’ambiente e allo sport; nuovo logo e benefici speciali  riservati ai soci. Il programma “Diamo vita al futuro, da 100 anni” sarà presentato domani, martedì 28 gennaio, alle ore 10,30, a Palermo, dal presidente Antonio Coppola e dall’Ad Ines Curella. Saranno presenti i sindaci  di Palermo Leoluca Orlando e di Licata, Giuseppe Galanti; il delegato all’Internazionalizzazione di Sicindustria Nino Salerno e il dirigente generale del dipartimento regionale Agricoltura, Dario 
Cartabellotta; la presidente del Centro di ricerca per la narrativa e  il cinema, Egle Palazzolo, e il presidente del Telimar, Marcello Giliberti.

Il premio Internazionale Efebo d’Oro, organizzato dal Centro di ricerca per la narrativa e il cinema, è stato ininterrottamente ospitato ad Agrigento fino alla edizione del 2013. Si è affermato nel panorama dei premi cinematografici nazionali per l’originalità della sua formula, la serietà organizzativa, le prestigiose presenze che hanno qualificato le varie edizioni, valori riconosciuti formalmente anche dal Ministero per i beni e le attività culturali. Con l’Efebo d’Oro si premia il regista del miglior film tratto da un libro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento