rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Commissariato / Licata

Notte di fuoco in una concessionaria di auto: distrutti cinque mezzi, aperta un'inchiesta

I poliziotti stanno già sentendo più persone, titolari dell'autosalone compresi, per cercare di fare chiarezza

Cinque autovetture sono andate completamente distrutte. Una sesta è stata invece, parzialmente, ma pesantemente, danneggiata. Notte di fuoco, quella appena trascorsa, lungo la strada statale 115, all'altezza di via Palma, a Licata. 

Incendio in concessionaria auto di Licata

Erano le 23,19 quando alla sala operativa dei vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento arrivava l'Sos. L'incendio, spaventoso, era divampato nel piazzale di una concessionaria di auto. I pompieri del distaccamento cittadino accorrevano immediatamente e fino a poco prima delle ore 2 sono rimasti al lavoro.

Nel piazzale della concessionaria c'erano tantissime autovetture, tutte poste in vendita. Le fiamme hanno però distrutto soltanto 5 mezzi e danneggiato, appunto, un sesto: un suv Peugeot 2008. Fra le auto distrutte una Porsche Macan e diverse Bmw. 

Lungo la statale 115, in maniera fulminea, sono accorsi anche i poliziotti del commissariato di Licata che sono coordinati dal vice questore Cesare Castelli. 

Gli agenti della polizia di Stato hanno già, durante la notte, avviato le indagini. Le cause del rogo non sono chiare. Pompieri e poliziotti non hanno ritrovato taniche o bottiglie sospette,  né inneschi vari. L'ipotesi investigativa privilegiata, senza nulla escludere al momento, sarebbe quella di un incendio doloso. 

I poliziotti di Licata stanno già sentendo più persone, titolari della concessionaria di auto compresi, per cercare di fare chiarezza. Il danno economico, determinato dall'incendio, non è stato ancora quantificato. Ma, dato i modelli di auto andate distrutte, è ingente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di fuoco in una concessionaria di auto: distrutti cinque mezzi, aperta un'inchiesta

AgrigentoNotizie è in caricamento