Sbarchi "fantasma" fra Siculiana e Cattolica Eraclea, migranti in fuga: avviate le ricerche

Gli approdi dovrebbero essere avvenuti all'alba. Sull'arenile di Capobianco sono rimasti dei vestiti bagnati, mentre all'interno del barcone c'è un cellulare. Segnalati migranti fra Zingarello e Cannatello

Un cellulare all'interno dell'imbarcazione arrivata fino alla spiaggia di Capobianco

Non uno, ma due. Sono almeno due, infatti, gli sbarchi "fantasma" certi. Ma dei migranti potrebbero essere stati "scaricati" fra Zingarello e Cannatello. E questo lo si ipotizza sulla base del fatto che 8 extracomunitari sono stati notati e videoripresi mentre camminavano sul ciglio della strada. Sono ore di gran confusione per soccorritori e forze dell'ordine.  

Misterioso approdo a Cattolica Eraclea 

Sbarco "fantasma" sulla spiaggia di Capobianco a Cattolica Eraclea. Un barcone, di circa 10 metri, è riuscito a raggiungere l'arenile senza che si innescassero allarmi o soccorsi. I migranti che erano a bordo, non è chiaro quanti fossero, sono fuggiti a gambe levate. All'interno dello scafo è rimasto un telefono cellulare, mentre sulla sabbia ci sono ancora dei vestiti bagnanti, delle scarpe da donna e tanti sacchi neri.  Tutto dovrebbe essere accaduto all'alba. 

IL VIDEO. Vestiti, scarpe e sacchi neri abbandonati a Capobianco: ecco le immagini del dopo sbarco "fantasma"

Di questo sbarco - composto verosimilmente da tunisini - nessuno delle forze dell'ordine, deputate a fronteggiare il fenomeno dell'immigrazione clandestina, sapeva nulla a quanto pare. La scoperta è stata fatta da un giornalista. 

Sbarco "fantasma" anche a Torre Salsa 

Approdo, altrettanto misterioso, anche a Torre Salsa a Siculiana dove la Guardia di finanza ha già sequestrato la "carretta del mare". Carabinieri e gli stessi uomini delle Fiamme gialle stanno effettuando - in maniera capillare - un rastrellamento del territorio per riuscire ad intercettare i migranti sbarcati. Già 9 tunisini sono stati bloccati.  

Altri 2 "barchini" a Lampedusa, è record: 11 da sabato sera

Segnalati migranti fra Cannatello e Zingarello

L'associazione ambientalista "MareAmico" ha immortalato - con una ripresa video - 8 migranti che camminavano sul ciglio della strada fra Cannatello e Zingarello. C'è stato un altro sbarco "fantasma"? Si chiede la stessa associazione? Non è escluso naturalmente che i migranti possano essere stati "scaricati" davanti la costa da un'imbarcazione che ha poi ripreso il largo. Carabinieri e Capitaneria di porto si stanno interessando di quest'ultimo caso.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

  • La tempesta tiene in ostaggio la provincia, è allerta "arancione": ecco dove resteranno chiuse le scuole

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento