Girgenti Acque e il "giallo" delle dimissioni di Marco Campione

Nel pomeriggio era stata un'agenzia di stampa a spiegare che il presidente aveva lasciato l'incarico, ma dalla società negano e il diretto interessato non risponde alle domande

Tutto era contenuto in due righe, in coda ad un lancio di agenzia:  "Si apprende, infine, che stamattina Marco Campione si è dimesso da presidente della Girgenti Acque". E' una sorta di granata lanciata in uno stagno: da lì a poco la notizia ha iniziato a correre sul web all'impazzata. Ma l'era Campione è già finita? Tecnicamente no, ma potrebbe essere questione di ore.

Il presidente, infatti, è abbastanza verosimile voglia lasciare l'incarico ricoperto ormai da alcuni anni in forza della percentuale assolutamente maggioritaria di azioni detenute. Questo per cercare di salvare il salvabile dopo l'interdittiva della Prefettura e probabilmente anche per smarcarsi da problematiche che potrebbero successivamente insorgere. Quindi le dimissioni potrebbero essere state sollecitate dai suoi avvocati e da quelli della società, ma, formalmente, queste non esistono ancora.

Girgenti Acque infatti smentisce le ricostruzioni di stampa, sostenendo che tutto è rimandato solo di un giorno: domani pomeriggio, infatti, si riunirà il consiglio direttivo della società e solo in quella sede si potrà prendere atto delle eventuali dimissioni e fare valutazioni di qualsiasi tipo, come ad esempio ricorrere al Tar per ottenere una sospensiva che rimanderebbe - potenzialmente di molto tempo - ogni valutazione di merito sulle contestazioni della Prefettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento