rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Casteltermini

Anziani e disabili meno soli, al via il servizio civico distrettuale

In cinquanta avranno diritto all'assistenza domiciliare. A realizzare il servizio saranno dieci...

E' ufficialmente partito a Casteltermini il servizio civico distrettuale, diretto dall'assessorato alla Solidarietà sociale, con a capo Totò Vaccaro. Anziani e disabili castelterminesi, avranno diritto a un servizio diurno di assistenza, che servirà come aiuto nelle attività quotidiane che, spesso, per i disabili diventano un obiettivo irraggiungibile. In cinquanta avranno diritto all'assistenza domiciliare.

Un obiettivo da tempo desiderato, considerate le notevoli richieste, pervenute all'amministrazione. A realizzare il servizio saranno dieci operatori, che si recheranno direttamente nelle abitazioni degli anziani e dei disabili. Tanto gli assistiti, quanto gli assistenti sono stati selezionati dalle graduatorie redatte e consultabili sul sito ufficiale del Comune, nella sezione bandi, avvisi e contratti.

"Un progetto che taglia i nastri di partenza - commenta l'assessore Vaccaro - con la soddisfazione dell'amministrazione intera. A Casteltermini ci sono diverse, tante realtà in termini di anziani soli e di disabili. Queste persone meritano tutta l'attenzione possibile e, grazie al servizio civico distrettuale, riusciremo a dare un aiuto concreto a quella parte della nostra comunità per la quale anche i piccoli e scontati gesti quotidiani, diventano spesso una sfida impossibile da vincere. Comunichiamo anche - prosegue l'assessore Vaccaro - che è iniziato il servizio civico comunale con fondi dell'Ente e che serviràa potenziare il servizio di ritiro degli ingombranti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziani e disabili meno soli, al via il servizio civico distrettuale

AgrigentoNotizie è in caricamento