Intervento chirurgico da guinness: 106enne operata al femore

Soddisfatto il primario Rosario Lupo: la donna è stata già dimessa e dovrà avviare la riabilitazione

Il San Giovanni di Dio

Intervento record al San Giovanni di Dio. Il primario di ortopedia Rosario Lupo racconta infatti a quotidiano La Sicilia di aver effettuato insieme al suo staff la riduzione di una frattura su una donna di ben 106 anni.

L'operazione è durata una ventina di minuti e ha consentito di posizionare un perno nel femore che si era rotto dopo una caduta. La donna starebbe bene e sarebbe stata già dimessa per avviare rapidamente la fase riabilitativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatto il dottor Lupo per un intervento davvero da guinnes se si considera l'età della paziente e il fatto che il lavoro è stato svolto in anestesia totale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento