rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Viaggi

Aeroporto di Palermo, dal primo agosto si cambia: accesso ai gate consentito solo 2 ore prima dei voli

Per contenere l'altissimo flusso di passeggeri, legato anche ai problemi dello scalo catanese, i lettori delle carte d'imbarco bloccheranno il tornello in caso di arrivo anticipato. Il 31 luglio sarà eliminata l'ultima barriera del cantiere tra le due zone per i controlli con spazi più ampi e 11 varchi per il filtraggio. Aprono anche nuove attività commerciali

ambiano le regole per gli imbarchi all'aeroporto Falcone Borsellino: dal primo agosto si potrà entrare nelle sale dei gate non prima di due ore dalla partenza del volo. Ad impedire l'ingresso a chi arriverà prima sarà il lettore della carta d'imbraco che non farà scattare l'apertura del tornello verso la zona dedicata ai controlli di sicurezza. E' questa la misura adottata da Gesap per cercare di contenere il sovraffollamento all'interno dello scalo, molto significativo in questi giorni, anche in seguito ai gravi problemi che hanno coinvolto l'aeroporto di Catania. 

Per fare un esempio semplice, se il volo decolla alle 11, sarà possibile fare i controlli di sicurezza ed accedere poi ai gate solo a partire dalle 9 e non prima. Ma non è l'unica novità: da lunedì 31 luglio sarà eliminata l'ultima barriera del cantiere che si trova tra le due zone dei controlli di sicurezza e questo consentirà di aumentare lo spazio dell'area di 300 metri quadrati, collegandola con quella da 500 metri quadrati, con vista mare, aperta poche settimane fa, e dotata di nuove macchine scanner. In questo modo diventeranno 11 gli ingressi per il filtraggio.

Inoltre, all'interno dello scalo - entro la prima decade di agosto - apriranno anche diversi spazi dedicati alla ristorazione, come La Braciera e la Terrazza Palermo (Martini). Le due attività sono affacciate sul mare e si trovano nella zona accessibile al pubblico. A Ferragosto, come anticipato da PalermoToday, sarà inaugurata la parte dell'avancorpo - che comprende 400 metri quadrati di sala imbarchi - al terzo piano, con un nuovo impianto di aria condizionata che si integrerà con quello esistente e migliorerà il sistema di climatizzazione. Molte sono state infatti le segnalazioni giunte anche a questo giornale per il caldo insopportabile all'interno del Falcone Borsellino.

Infine, per dare più forza ai servizi di handling dopo l'improvviso incremento di traffico legato alla chiusura dell'aeroporto di Catania, Gh Palermo ha fatto nuovi innesti di personale e altri dipendenti arriveranno nei prossimi giorni: 8 impiegati e 6 operai lo scorso 21 luglio, 20 operai entro domani 28 luglio e 10 operai entro il 4 agosto, come fa sapere l'amministratore delegato di Gh Paolo Zincone.
"I lavori di ammodernamento vanno avanti e si concluderanno a novembre - dice Vito Riggio, amministratore delegato di Gesap, la società di gestione dell'aeroporto - e manca poco ormai al completamento del primo lotto di lavori. Poi passeremo al nuovo piano triennale degli investimenti da 68 milioni perché senza investimenti non ci può essere futuro per l'aeroporto e per la Sicilia".

(fonte: PalermoToday)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto di Palermo, dal primo agosto si cambia: accesso ai gate consentito solo 2 ore prima dei voli

AgrigentoNotizie è in caricamento