rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Attualità Villaggio Mosè / Via Sirio

I resti del mercato ortofrutticolo compongono una discarica a cielo aperto, MareAmico: "Questa storia deve finire"

L'associazione ambientalista reclama maggiori controlli da parte degli agenti della polizia municipale o il posizionamento di telecamere di videosorveglianza

"A Villaggio Mosè in via Sirio, dove si svolge il giornaliero mercato ortofrutticolo, c'è un'isola ecologica che tutto sommato funziona. Intorno a lei, purtroppo, prospera una fiorente discarica a cielo aperto, che con cadenza settimanale viene incendiata! Tale discarica è costituita, in gran parte, da resti del mercato e frutta andata a male". Lo denuncia l'associazione ambientalista MareAmico di cui è responsabile Claudio Lombardo.

"I cittadini del luogo non possono subire l'inciviltà di pochi. Il Comune di Agrigento ha il dovere - ha incalzato Lombardo - di controllare la zona direttamente con i vigili urbani e/o attraverso il posizionamento di telecamere. Questa storia deve finire!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I resti del mercato ortofrutticolo compongono una discarica a cielo aperto, MareAmico: "Questa storia deve finire"

AgrigentoNotizie è in caricamento