rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
La lezione speciale

Liceo Empedocle, bersaglieri e vigili del fuoco in pensione incontrano gli studenti

Ai ragazzi sono state illustrate le attività dei militari all'estero, le manovre salvavita in assenza di soccorritori e i centri di addestramento

La sezione agrigentina dell'Associazione nazionale bersaglieri incontra gli studenti di alcune classi del liceo classico Empedocle insieme all'Associazione nazionale vigili del fuoco in pensione e il comando del sesto reggimento bersaglieri di Trapani.

I ragazzi della scuola diretta da Marika Gatto sono stati prima intrattenuti dal capitano della riserva Giandomenico Vivacqua che ha illustrato l'attività dei militari all'estero. Poi è stata la volta dell’ispettore antincendi Calogero Mendola, istruttore nazionale di tecniche di primo soccorso sanitario, che ha spiegato ai giovani presenti alcune manovre salvavita che possono essere utilizzate in caso di emergenza e in assenza di soccorritori specializzati.

A seguire il presidente dell’Associazione vigili del fuoco Andrea Abruzzo, che per anni è stato vicecomandante ad Agrigento, ha parlato di sicurezza nei posti di lavoro.

Da Trapani, invece, è arrivato un team di quattro militari che, con l’ausilio di slide e filmati, hanno spiegato e illustrato compiti e funzioni della forza armata e quali sono le vie per arruolarsi nonché i centri di formazione e di addestramento e, infine, i vantaggi che i giovani possono trarne.
    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liceo Empedocle, bersaglieri e vigili del fuoco in pensione incontrano gli studenti

AgrigentoNotizie è in caricamento