rotate-mobile
Attualità Ribera

Istruzione, Il "Toscanini" di Ribera sarà un conservatorio statale

Il processo era iniziato nel 2019, in forza di questo accordo la scuola otterrà fondi e non solo

L'Istituto superiore di studi musicali "Arturo Toscanini" di Ribera diventerà un conservatorio di Stato.

Il governo Musumeci ha infatti approvato lo schema di convenzione sottoscritto da ministero dell'Istruzione e della ricerca, Regione Siciliana, Libero Consorzio comunale di Agrigento e Comune di Ribera, e che regola i rapporti attuali e futuri tra le parti in vista della statalizzazione dell'istituto agrigentino.

In forza di questa convenzione, la Regione erogherà, un contributo di 150 mila euro nel triennio 2021-2023 per supportare i costi di funzionamento e di gestione dell'Istituto fondato dall'ex Provincia di Agrigento nel 1991. In aggiunta, sarà erogato un secondo contributo regionale per il funzionamento amministrativo e didattico, come previsto dalla legge regionale 6/2000, il cui importo sarà stabilito annualmente in legge di bilancio. 

Il Ministero, invece, oltre a monitorare il rispetto degli impegni assunti sulla base di questa Convenzione, si farà carico delle spese per il personale e assegnerà all'istituto Toscanini le relative risorse destinate alle Afam statali (comparto Alta formazione artistica musicale e coreutica). 
Il comune di Ribera e il Libero consorzio comunale di Agrigento, infine, dovranno garantire il pagamento di eventuali debiti pregressi e assicureranno l'uso gratuito degli immobili già impiegati dall'istituto musicale (rispettivamente in Corso Umberto I e in via Roma, a Ribera). 

Il processo di statalizzazione è partito nel 2019.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istruzione, Il "Toscanini" di Ribera sarà un conservatorio statale

AgrigentoNotizie è in caricamento