menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cittadini e imprese in difficoltà per il Coronavirus, sportello telefonico del Soroptimist

Ampliato il supporto iniziale previsto solo per le situazioni di disagio vissute dalle donne

Anche il Soroptimist International d’Italia contribuisce alla ripresa graduale delle attività nella cosiddetta fase 2 dell'emergenza Coronavirus, decidendo di ampliare il supporto alle donne e alle persone in difficoltà anche alle imprese, agli artigiani, ai commercianti e a quanti versano in gravi condizioni economiche dopo due mesi di lockdown.  

Al sostegno psicologico varato a inizio aprile, alle mascherine FFP2 e altro materiale donato dai singoli club agli ospedali di tutta Italia per un valore di 300mila euro, si affianca adesso uno sportello multidisciplinare, del tutto gratuito, di informazioni curato, nel rispetto dei codici deontologici, da 150 socie tra commercialiste, avvocate d'impresa e di famiglia, penaliste, notaie, nutrizioniste, pediatre, ginecologhe, interniste, endocrinologhe che saranno raggiungibili telefonicamente al numero 02-5462611.

Olga Milano, presidente del Soroptimist club di Agrigento, facendo proprio il messaggio lanciato dalla Presidente Nazionale Mariolina Coppola, spiega: “Le multiformi competenze professionali delle socie sono il nostro vero patrimonio da donare a quanti vivono oggi situazioni di difficoltà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento