menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nuova raccolta firme: "Orario ridotto per tutti gli esercizi commerciali"

Il movimento civico agrigentino "Damuni verso" ha avviato una petizione online

"Abbiamo aperto una petizione per fronteggiare ancora di più il diffondersi del Covid 19”. E’ questo il messaggio da parte del movimento civico “Damuni versu”.

Malattie infettive, quella petizione online che diventa lo specchio della provincia

"Rischiamo - fanno sapere in una nota -  un'ulteriore una lunga quarantena che peggiorerebbe ancor più la situazione attuale di imprese e famiglie. Dobbiamo cercare, in tutti i modi, di essere responsabili e limitare i danni per ripartire al meglio in un futuro breve". La raccolta firme è diretta al presidente della Regione, al sindaco di Agrigento, ma anche a tutti quanti i sindaci dell'Agrigentino. 

"Il Covid-19 - spiega il movimento civico - sta creando danni irrimediabili all'economia ed alla popolazione tutta rischiano di causare danni irreparabili, se già questo non è accaduto.Vista l’emergenza sanitaria in atto in tutta Italia chiediamo per la Sicilia ed in particolare per la Provincia di Agrigento la riduzione dell'orario di lavoro, fino alle 13, di tutte le attività commerciali ad esclusione di farmacie. Questo - spiegano in una nota - per contenere con maggiore facilità il contagio e salvaguardare gli ospedali già in affanno a causa delle complicazioni derivanti dal virus e non solo. Firmiamo questa petizione".

https://chng.it/zXDCDVnt

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento