Casteltermini, l'amministrazione comunale incontra il regista Michele Guardì 

Il neo sindaco Pellitteri invita l'autore televisivo: "Condivisi progetti e idee per il territorio"

Guardì col neo sindaco e la giunta di Casteltermini

Si è svolto stamattina un incontro tra la nuova Amministrazione comunale di Casteltermini, presieduta da Filippo Pellitteri, e il noto regista Michele Guardì. 

"La Giunta, infatti - fa sapere il Comune con una nota-, ha deciso di invitare, attraverso l'assessore alla Cultura, Luca Nobile, una delle eccellenze castelterminesi, credendo fermamente che le esperienze e le competenze dello storico autore televisivo possano, in maniera determinante, tornare utili allo sviluppo culturale, turistico, nonché economico e sociale, di Casteltermini".

Il regista ha accettato l'invito portando a conoscenza dell'Amministrazione idee interessanti, così come ha attentamente ascoltato le proposte, e alcuni possibili obiettivi dell'esecutivo castelterminese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'Amministrazione comunale - prosegue la nota - non può che esprimere soddisfazione per il fatto che il concittadino Guardì abbia deciso di accettare l'invito, ma soprattutto di mettersi a completa disposizione della nuova Giunta, condividendo pienamente progetti ed obiettivi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento