Casteltermini, l'amministrazione comunale incontra il regista Michele Guardì 

Il neo sindaco Pellitteri invita l'autore televisivo: "Condivisi progetti e idee per il territorio"

Guardì col neo sindaco e la giunta di Casteltermini

Si è svolto stamattina un incontro tra la nuova Amministrazione comunale di Casteltermini, presieduta da Filippo Pellitteri, e il noto regista Michele Guardì. 

"La Giunta, infatti - fa sapere il Comune con una nota-, ha deciso di invitare, attraverso l'assessore alla Cultura, Luca Nobile, una delle eccellenze castelterminesi, credendo fermamente che le esperienze e le competenze dello storico autore televisivo possano, in maniera determinante, tornare utili allo sviluppo culturale, turistico, nonché economico e sociale, di Casteltermini".

Il regista ha accettato l'invito portando a conoscenza dell'Amministrazione idee interessanti, così come ha attentamente ascoltato le proposte, e alcuni possibili obiettivi dell'esecutivo castelterminese. 

"L'Amministrazione comunale - prosegue la nota - non può che esprimere soddisfazione per il fatto che il concittadino Guardì abbia deciso di accettare l'invito, ma soprattutto di mettersi a completa disposizione della nuova Giunta, condividendo pienamente progetti ed obiettivi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Il Coronavirus fa paura: Licata +26 contagiati, altri 30 positivi a Ravanusa, 10 a Favara, 9 a Montevago e 7 a Sambuca

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento