Acqua inquinata, Calamonaci vieta l'utilizzo per fini potabili

L'ordinanza, temporanea, è stata firmata dal sindaco dopo aver ricevuto comunicazioni dall'Asp

(foto archivio)

L'acqua non potrà - temporaneamente - essere utilizzata per fini potabili. Il sindaco di Calamonaci, dopo la comunicazione dell'Asp, ha emesso un'ordinanza con la quale, appunto, vieta l'utilizzo, per fini potabili, dell'acqua. Lo rende noto la gestione commissariale del servizio idrico integrato Ati Ag9. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento