menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Girgenti Acque

Girgenti Acque

Raffadali, organizzata un'assemblea cittadina per discutere di acqua pubblica

"Vogliamo il ritorno all'acqua pubblica e discutere però, assieme ai cittadini, di come comportarsi in questa fase, in attesa che il contratto con Girgenti Acque venga rescisso definitivamente"

Il responsabile dell’Aggregazione di Centro Totò Puglisi, che nelle scorse amministrative ha coordinato le forze politiche che hanno sostenuto la candidatura del sindaco Silvio Cuffaro ha annunciato che sabato prossimo, 7 novembre, si terrà una manifestazione pubblica, nell’aula consiliare di via Porta Agrigento, per discutere sul caso “Girgenti Acque”. 

È un tema che interessa tutti i cittadini di Raffadali – ha dichiarato Puglisi – e pertanto abbiamo ritenuto opportuno organizzare questa assemblea per informare i cittadini su quello che sta avvenendo a Raffadali. 
Girgenti Acque già all’indomani della decisione del consiglio comunale di votare il ritorno all’acqua pubblica, a mo’ di rappresaglia, ha intensificato il montaggio di contatori nel nostro paese.

 Purtroppo – ha affermato Puglisi – è una cosa che, nostro malgrado, dobbiamo accettare poiché il contratto prevede anche questo e nessun consiglio comunale o amministrazione può impedire.

Vogliamo però discutere assieme ai cittadini di come comportarsi in questa fase, in attesa che il contratto con Girgenti Acque venga rescisso definitivamente. 

Di tutto questo – ha concluso Totò Puglisi – parleremo in questa manifestazione di sabato prossimo che inizierà alle 18 presso l’aula consiliare del comune. Invito quindi tutti i cittadini a partecipare poiché è un problema che riguarda noi tutti”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento