rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Polizia provinciale / Licata

Scoperta maxi discarica di mobili vecchi, pneumatici ed eternit: scatta il sequestro

Nell'area, di circa 1700 metri quadrati che si trova a pochi metri dalle abitazioni, erano stati abbandonati rifiuti di ogni tipo

La polizia provinciale ha sequestrato un'area di 1700 metri quadrati, nei pressi di una strada comunale di Licata, dove era stata creata una discarica di rifiuti speciali, anche pericolosi. Il provvedimento, fa sapere l'ufficio stampa del Libero consorzio, è avvenuto nell'ambito dei servizi quotidiani di pattugliamento del territorio.

"Oltre alla presenza dei rifiuti domestici, di materiali inerti provenienti dalla demolizione di fabbricati, di pneumatici e mobili dismessi - spiega l'ente - gli agenti hanno rinvenuto abbondanza di manufatti in eternit, pericoloso e nocivo alla salute dei cittadini, il tutto a poche centinaia di metri dalle abitazioni dall'area posta sotto sequestro". 

La polizia provinciale ha avviato gli accertamenti per individuare i responsabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta maxi discarica di mobili vecchi, pneumatici ed eternit: scatta il sequestro

AgrigentoNotizie è in caricamento