rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Licata Licata

Emergenza rifiuti, il commissario Brandara ordina la rimozione

A questa determinazione, il commissario straordinario, è pervenuto anche dopo le numerose segnalazioni sulla mancanza di raccolta in vari quartieri della città

Il Comune di Licata corre ai ripari per scongiurare una nuova emergenza rifiuti. Facendo seguito alle iniziative intraprese nei giorni scorsi, ed allo scopo di scongiurare qualsiasi pericolo per la salute e l'incolumità, il commissario straordinario, Maria Grazia Brandara, con un'ordinanza diretta al presidente della Srr di Agrigento Est, ha disposto "la rimozione, immediata, dei rifiuti giacenti all'interno del territorio comunale, avendone cura di rimuovere quelli futuri, incaricando, altresì, tutti gli organi di polizia, nei limiti delle loro competenze, a dare esecuzione e vigilare circa l'osservanza del provvedimento di che trattasi".

Ha disposto, inoltre, “che in caso di inottemperanza rimane solo la possibilità per questo Ente di intraprendere ogni, e qualsiasi iniziativa in danno ai soggetti responsabili nonché a presentare denuncia alla competente autorità giudiziaria”, si legge ancora nel documento.

A questa determinazione, il commissario straordinario, è pervenuta anche dopo le numerose segnalazioni sulla mancanza di raccolta dei rifiuti solidi urbani in vari quartieri della città, arrivate agli uffici comunali, insieme alle comunicazioni a firma dei competenti uffici sanitari, dalle quali si evincono "il perdurare della scarsa pulizia in gran parte delle vie del centro storico e la mancanza dello svuotamento dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti solidi urbani, nonché del persistere della gravissima situazione igienico – sanitaria, determinata dai cumuli di rifiuti giacenti nelle pubbliche vie e nelle aree di pertinenza dei cassonetti di raccolta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti, il commissario Brandara ordina la rimozione

AgrigentoNotizie è in caricamento