menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Licata

Il Comune di Licata

Ciotta non entrerà in giunta: "Lusingato, ma resto alla guida di Cardiologia"

Il primario del reparto del San Giacomo d'Altopasso era in pole position per un posto di assessore nell'esecutivo guidato dal sindaco Angelo Cambiano

Ennio Ciotta, primario del reparto di Cardiologia del San Giacomo d’Altopasso, non farà parte della giunta di Licata. Ad annunciarlo è stato egli stesso.

“Sono lusingato per la proposta ricevuta – spiega il primario di Cardiologia – dal sindaco di Licata Angelo Cambiano, e lo ringrazio. Il mio posto, però, è alla guida del reparto di Cardiologia dell’ospedale di Licata che stiamo provvedendo a potenziare ulteriormente, in modo da garantire altri servizi all’utenza”.

A questo punto il sindaco di Licata, che sembrava in procinto di presentare la giunta, deve trovare perlomeno un altro assessore. Secondo le ultime indiscrezioni, in ogni caso, lunedì mattina i nuovi componenti l’esecutivo dovrebbero giurare. Al momento, rispetto ai sei assessori precedenti, pare che le riconferme riguardino soltanto Daniele Vecchio e Vincenzo Ripellino, mentre gli altri quattro componenti saranno nuovi.

Sulla questione è intervenuto oggi Salvo Nicolosi, coordinatore cittadino di “Noi con Salvini”. “Licata è senza giunta ormai da 40 giorni – è il commento di Nicolosi – e ci pare che sia decisamente troppo. Invitiamo il sindaco a restituire immediatamente alla città un’amministrazione comunale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento