Calcio

La Pro Favara ferma ancora la Nissa, Longo: "I nostri under hanno dato una risposta eccezionale"

Il ds gialloblù commenta il passaggio del turno della squadra ai quarti di finale di Coppa Italia: "Il mister ha deciso di dare fiducia ai ragazzi anche a partita in corso. Siamo un gruppo unito e abbiamo la mentalità giusta, ora testa al Misilmeri"

La Pro Favara manda un altro segnale importante nel giorno della prima in panchina di Ciccio Tudisco, conquistando il passaggio del turno contro la Nissa, nuovamente sconfitta al Bruccoleri  per 1-0 grazie al gol di Contino dopo il successo di tre giorni fa al Tomaselli in campionato. Per i gialloblù arriva dunque il passaggio del turno ed un successo, il terzo consecutivo, che conferma la voglia da parte della squadra di essere protagonista in questa stagione.

Il direttore sportivo del club giallobù Tino Longo commenta così il risultato di oggi: "Per noi oggi era una partita normale - spiega il ds ad AgrigentoNotizie - abbiamo chiesto ai ragazzi di stare sereni a prescindere dal risultato. Stiamo crescendo, siamo un gruppo unito, abbiamo sistemato alcune cose e finalmente c’è una mentalità di squadra. Oggi tolti Cocuzza e Fallea c’erano solamente ragazzi dal 2000 al 2004: la risposta della squadra è stata eccezionale. Mister Tudisco oggi ha deciso di impostarla così, lanciando gli under, ed ha continuato a farlo anche durante la partita inserendo altri giovani. La Nissa è una squadra forte, con giocatori importanti, che fa anche un buon gioco: per ora i risultati non sono arrivati ma verranno fuori alla lunga distanza, sembrano avere qualcosa in più. Dunque grande merito ai miei ragazzi  -conclude - che hanno battuto una grande squadra, sono contento: adesso pensiamo al Misilmeri"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pro Favara ferma ancora la Nissa, Longo: "I nostri under hanno dato una risposta eccezionale"

AgrigentoNotizie è in caricamento