rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Televisione / Porto Empedocle

Scintille al Grande Fratello con le sorelle Incorvaia: Clizia entra in casa per difendere la sorella Micol

In diretta il confronto faccia a faccia con Patrizia e Wilma: "Perché questa cattiveria gratuita? Non ci sentiamo rappresentate, ci vorrebbe più solidarietà femminile"

E’ stata un diretta movimentata quella in onda ieri sera, lunedì 28 novembre, su Canale 5. Ancora una volta la protagonista di critiche, discussioni e dissapori nella casa è stata Micol Incorvaia. Dopo lo scontro in diretta tv tra Micol e Oriana Marzoli della scorsa settimana ieri a prendere di mira la 24enne sono state Wilma e Patrizia.

Dopo la clip mandata da Signorini in cui si evidenziava  la complicità tra Micol e Giaele, è toccato al filmato in cui Wilma e Patrizia criticavano duramente la ragazza attraverso commenti aspri e duri. Da una parte la gelosia di Wilma per Daniele e dall’altra il disprezzo di Patrizia Rossetti, non sono mancati i commenti di Antonella gelosissima perché il “suo” Edoardo ha cantato con Micol al karaoke. Ma le sorprese non finiscono qui per Micol che alla vista del video ha detto la sua: “ Le cattiverie che ho sentito stasera- ha commentato - non mi hanno stupita ne avevo sentite altre che mi hanno lasciata basita”.

Dopo l’acceso dibattito scaturito in diretta tra i partecipanti arriva il colpo di scena: ad entrare in casa Clizia Incorvaia che incontra prima la sorella incoraggiandola ad andare avanti: “Sei bellissima e soprattutto fortissima. Sei la nostra grande piccola guerriera. Siamo fieri di te, sei entrata una bambina e sta uscendo fuori la donna”. Dopo il confronto faccia a a faccia con Patrizia e Wilma: "Non c’è bisogno che io aggiunga altro, ma mi dispiace per voi. Trattarla come un pungiball, ne avete dette di ogni, perché questa cattiveria gratuita?”, ha esordito Clizia. “Se mia sorella non vi piace, va benissimo, ma non usate più parole del genere, ci date un cattivo esempio a noi donne a casa. Non ci sentiamo rappresentate, più solidarietà femminile”, ha concluso. Non è mancata la reazione delle due concorrenti: “Siamo state pettegole” aggiunge  Wilma ,mentre Patrizia non ha esitato a chiedere scusa  per le dure frasi dette contro Micol.  Si calmeranno adesso le acque in casa? Intanto al televoto per la prossima puntata ci sono Patrizia Rossetti, Micol Incorvaia, Luciano Punzo, e Wilma Goich.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scintille al Grande Fratello con le sorelle Incorvaia: Clizia entra in casa per difendere la sorella Micol

AgrigentoNotizie è in caricamento