menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E tu?...Fai colazione?

Cosa mangiare per il pasto più importante della giornata

Tutte le mattine, otto milioni di italiani saltano la colazione e quasi la metà si limita a ingollare un cornetto innaffiato da un cappuccino in meno di 10 minuti. Un’abitudine alimentare scorretta, come sostengono nutrizionisti e ricercatori. La prima colazione deve essere considerata il pasto più importante della giornata; saltarla o sostituirla con un semplice caffè o una spremuta d’arancia ha effetti negativi sull’organismo. Secondo un recente studio della Harward Medical School chi fa quotidianamente colazione presenta un rischio ridotto della metà di sviluppare obesità rispetto a coloro che la saltano.

La prima colazione ideale

Innanzitutto deve essere consumata tutti i giorni.

E' necessario che sia completa, cioè deve fornire proteine, vitamine, sali minerali e zuccheri.

Deve essere piacevole,  insomma, una specialissima coccola quotidiana, per se stessi e per i familiari, prima di affrontare gli impegni di tutti i giorni.

Cosa mangiare?

Il posto d’onore spetta al latte: è un’ottima fonte proteica e fornisce il calcio, importantissimo per la crescita dei bambini. Può essere sostituito con lo yogurt, che apporta anche fermenti lattici vivi utili alla flora batterica intestinale. Entrambi forniscono proteine, vitamine, sali minerali e zuccheri semplici.

È essenziale, poi, non far mancare mai le fonti di carboidrati complessi, come i fiocchi di cereali, il pane e le fette biscottate, e la frutta fresca o spremuta, che apportano essenzialmente fibra e vitamine.

Brioche, cornetti e biscotti sono sconsigliati a chi ha problemi di peso, perché troppo calorici: meglio, in questi casi, una fetta di pane integrale con un velo di miele o marmellata.

Per affrontare con maggiore sprint la giornata, e ottenere un effetto stimolante, si può anche bere una tazza di caffè o di tè.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento