Lunedì, 15 Luglio 2024
L'estate dei vip

Il ritorno di Andrea Zelletta in città: da ex calciatore dell'Akragas a deejay a San Leone

L'ex estremo difensore tarantino oggi è un personaggio famoso. Alle sue serate centinaia di appassionati di musica

Chissà cosa avrà pensato Andrea Zelletta quando avrà visto - seppur da lontano - lo stadio "Esseneto" di Agrigento. L'ex estremo difensore tarantino, oggi affermato deejay, ha indossato la maglia dell'Akragas. Si, Zelletta, è stato un "gigante" nella gloriosa stagione 2013/14.

Andrea Zelletta è arrivato, ieri sera, ad Agrigento. No, non è un nuovo acquisto della squadra del patron Giuseppe Deni, tutt'altro. Zelletta si è esibito con la sua consolle in un noto chiosco di San Leone.

L'ormai ex portiere oggi è uno dei disc jockey più cercati del momento. Un salto alla Valle dei Templi, l'esibizione e poi la cena con qualche amico di Agrigento. La "toccata e fuga" di Zelletta ha richiamato centinaia di persone curiose di vedere l'ex modello e concorrente dei Grande Fratello Vip.

Il tarantino aveva appeso i guantoni al chiodo per dedicarsi alla moda. Il suo debutto in casa Armani lo ha lanciato nel mondo dei vip.

Oggi Andrea Zelletta è un uomo nuovo e non è più il ragazzo che esultava sotto la "Sud". Al suo fianco la compagna Natalia conosciuta dentro le mura della trasmissione "Uomini e donne", condotta da Maria De Filippi. Il deejay ha lasciato Agrigento questa mattina direzione Palermo, ad attenderlo nuove tappe del suo "tour" in consolle. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ritorno di Andrea Zelletta in città: da ex calciatore dell'Akragas a deejay a San Leone
AgrigentoNotizie è in caricamento