Monella: "Situazione intollerabile a Zingarello, la Giunta intervenga"

La consigliera comunale leghista è andata sui luoghi riscontrando la grave situazione igienico-sanitaria

Rita Monella

Abbandono di rifiuti a Zingarello, sopralluogo da parte del consigliere comunale della Lega Rita Monella. 

"La situazione - dice - è gravissima, ne è esplicita dimostrazione il video pubblicato sul profilo Facebook del consigliere della Lega. I residenti incontrati hanno testimoniato di sentirsi abbandonati dalla nostra amministrazione comunale. Non possiamo permettere che esistano cittadini di serie A e cittadini di serie B. Le imposte sui rifiuti versate dai contribuenti del centro cittadino, sono le stesse di quelle versate da chi abita in zona Zingarello, per cui i servizi devono essere ugualmente garantiti. Una discarica a cielo aperto che, oltre al rischio igienico sanitario di notevole rilevanza, degrada e offende in maniera vergognosa una meravigliosa zona balneare come quella di Zingarello".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Monella chiede interventi in "tempi immediati" prenderne atto e farsene carico. Va ripulito tutto e va ripristinato il servizio di porta a porta. Ritengo indecorosa ed ingiusta la situazione attuale cui sono soggetti i nostri concittadini. La Lega Salvini Premier non ci sta e non ha alcuna intenzione di arrendersi e di lasciare soli i nostri concittadini di già tristemente abbandonati dalla nostra Amministrazione per troppo tempo. Rimaniamo in attesa con i residenti di Zingarello di una pronta e risolutiva risposta da parte della nostra Giunta in tempi celeri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Operazione "Malebranche", colpito il gruppo Pelonero: 13 misure cautelari

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento