Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Ospedale di Ribera, il M5s: “Il Fratelli Parlapiano va riconosciuto come ospedale di zona disagiata”

Questo permetterebbe una migliore offerta sanitaria di emergenza attraverso un pronto soccorso ordinario e la creazione di un centro di riabilitazione cardio respiratoria dedicato

L'ospedale di Ribera

L'ospedale di Ribera "Fratelli Parlapiano" sia inserito come ospedale di "zona disagiata". A proporlo è stato il gruppo all'Ars del Movimento 5 Stelle, che ha depositato una mozione in queste ore all'assemblea Regionale Siciliana che porta la firma del capogruppo Giovanni Di Caro e dei 14 deputati del M5S.

Il documento impegna il governo regionale a considerare le istanze provenienti da tutti i paesi dei monti Sicani: Alessandria della Rocca, Bivona, Cianciana, San Biagio Platani, Santo Stefano di Quisquina, Burgio, Calamonaci, Cattolica Eraclea, Lucca Sicula, Montallegro e Villafranca Sicula, di cui il presidio ospedaliero di Ribera con il suo pronto soccorso, rappresenta indiscutibilmente l'unica e principale porta di accesso all’emergenza urgenza sanitaria nel territorio. “Il pronto soccorso e in generale l'assistenza di emergenza urgenza nel territorio riberese - scrive il deputato Di Caro - è quella che preoccupa più di 50 mila la cittadini, i forti investimenti finanziati dal governo centrale, obbligano la Regione Sicilia a programmarne il post Covid”.

“L'atto parlamentare – continua il parlamentare regionale – individua il presidio ospedaliero di Ribera come Ospedale di Zona Disagiata, per garantire un'adeguata offerta sanitaria di emergenza urgenza attraverso un pronto soccorso ordinario e prevede la rifunzionalizzazione con un centro di riabilitazione cardio respiratoria dedicata. Si deve inoltre costituire presso il 'Fratelli Parlapiano' un centro regionale di riferimento per la cura la ricerca e lo sviluppo di metodologie diagnostiche dedicato esclusivamente alle malattie infettive. Lo chiediamo da anni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Ribera, il M5s: “Il Fratelli Parlapiano va riconosciuto come ospedale di zona disagiata”

AgrigentoNotizie è in caricamento