rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica

"Noi siciliani con Busalacchi", si è costituito il coordinamento di Agrigento

Sarà guidato da Lillo Massimiliano Musso. Ne fanno parte l’ex sindaco di Racalmuto Salvatore Petrotto e l’ex consigliere comunale di Agrigento Marcello La Scala

Si è costituito il coordinamento provinciale di Agrigento del movimento politico “Noi siciliani con Busalacchi -Sicilia libera e sovrana”. L’organismo è guidato da Lillo Massimiliano Musso, segretario politico di Forza del Popolo, scelto da Franco Busalacchi, candidato alla presidenza della Regione Siciliana, e dal movimento come candidato alla vicepresidenza della Regione.

Tra i componenti del coordinamento, a cui partecipano decine di cittadini, c’è anche Salvatore Petrotto, già sindaco per tre mandati di Racalmuto, Marcello La Scala, ex capogruppo del M5S in consiglio comunale, Mario Danny  Messinese, responsabile della giovanile di Forza del Popolo, Calogero Sciandrone, che si occuperà di attività produttive, mentre Antonio Destro di emigrati e Ignazio Papia di precari e disoccupati.

Il coordinamento si occuperà della raccolta firme e di tutti i passaggi necessari per la presentazione della lista provinciale alle elezioni regionali del 5 novembre. “Il coordinamento della provincia di Agrigento del nostro movimento si distingue per l’alto profilo politico - commenta il candidato alla presidenza della Regione, Franco Busalacchi. - L’esperienza e la capacità amministrativa sono elementi essenziali da cui partire per liberare la Sicilia dal sistema dei partiti, teleguidati da Roma, artefici del sottosviluppo della nostra Regione”.

“Il riscontro sul territorio è importante -  aggiunge Lillo Massimiliano Musso -  . Le persone normali hanno bisogno di onestà, coerenza, preparazione e coraggio per cambiare le sorti della nostra Isola”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Noi siciliani con Busalacchi", si è costituito il coordinamento di Agrigento

AgrigentoNotizie è in caricamento