Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Le "Sardine" arrivano in provincia, via al flash mob in piazza Dante

Il simbolo, pronto a richiamare la Trinacria, è stato ideato da una giovanissima di Canicattì

Dopo settimane di preparativi e incontri, anche a Canicattì le Sardine sono pronte a scendere in piazza. Il 28 dicembre è stato organizzato un flash mob che si terrà in piazza Dante.  

"L’obiettivo di questo flash mob - spiegano gli organizzatori - è anche quello di offrire un contributo per una sana riflessione e per la crescita del territorio, sfruttando le numerose risorse già presenti anche nell’hinterland. Sono già giunte infatti numerose adesioni dai comuni della provincia come Campobello di Licata, Castrofilippo, Delia, Licata, Naro, Palma di Montechiaro, Racalmuto, Ravanusa e Sommatino, dove diversi cittadini si stanno organizzando con mezzi privati condivisi, sotto il segno della sostenibilità, per raggiungere Canicattì". 

Per l’occasione è stato indetto un contest creativo per la scelta del logo, che ha visto il lavoro di una ragazza canicattinese come il più votato sui social. Il simbolo sono tre sardine che richiamano la trinacria, perché forte è il nostro senso di appartenenza a questa terra. 

Dopo l’onda pacifica e colorata che ha attraversato tutta l’Italia e che è culminata con l’incontro programmatico a Roma del 15 dicembre, adesso toccherà all'Agrigentino, accogliere le "Sardine".  Il raduno comincerà alle ore 19.30 in piazza Dante, dove si susseguiranno diversi rappresentanti della società civile senza simboli di partito, studenti, lavoratori, disoccupati, stranieri, esponenti di diverse religioni e laici, con letture di alcuni articoli della costituzione italiana e interventi che stimoleranno la riflessione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le "Sardine" arrivano in provincia, via al flash mob in piazza Dante

AgrigentoNotizie è in caricamento