rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
La polemica

Il giallo della fondazione per la Capitale della cultura, Spataro: "Sarà battaglia in Consiglio"

Il consigliere: "Nessuno potrà e dovrà gestire fondi del bilancio comunale che appartengono ai cittadini e servono per garantire servizi"

"Agrigento Capitale della Cultura, siamo su scherzi a parte. Le ultime dichiarazioni del sindaco Miccichè manifestano, ancora una volta, l’approssimazione con la quale il sindaco si approccia all’evento. Micciché ha deciso che dovrà occuparsi dell’evento una Fondazione e che tutte le somme introitate dalla tassa di soggiorno dovranno essere destinate alla Fondazione per finanziare l’evento stesso". Lo scrive il consigliere comunale Pasquale Spataro. 

"Della Fondazione, e del suo statuto, ne conosce il contenuto solo il primo cittadino, come affermato dallo stesso presidente dell’Ecua allarmato dai ritardi della macchina organizzativa. Ricordo a me stesso e al sindaco - aggiunge Spataro - di attenersi alle regole, nonché ai regolamenti vigenti che sulla gestione della tassa di soggiorno nel territorio comunale. Segnalo al sindaco che le sue affermazioni sulla Fondazione sono lesive delle prerogative del consiglio comunale, organo competente ad approvare lo statuto, mentre lui sbandiera a destra e manca la sua imminente costituzione. E poi perché costituire una Fondazione? Perché la fondazione dovrebbe gestire dei fondi comunali che sono disciplinati in maniera rigorosa rispetto a piani di utilizzo di cui non si hanno traccia? Ancora una volta approssimazione, mancata conoscenza delle norme e dei regolamenti ed incapacità a gestire un evento di così grande portata. La soluzione? Basta leggere il dossier per rendersi conto che Agrigento non è in grado di organizzare questo evento. Sia chiaro, in consiglio comunale sarà battaglia e nessuno potrà e dovrà gestire fondi del bilancio comunale che appartengono ai cittadini e servono per garantire servizi. Il sindaco - conclude Spataro - porti in Consiglio un piano economico finanziario sull’evento e se ne discuta, trattandosi di questioni di sua esclusiva competenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giallo della fondazione per la Capitale della cultura, Spataro: "Sarà battaglia in Consiglio"

AgrigentoNotizie è in caricamento