Accorpamento Camere di commercio, emendamento di Riccardo Gallo

Per il deputato agrigentino "necessitano misure compensative volte a garantire la copertura delle uscite in bilancio, sia dal punto di vista finanziario che contributivo, in grado di equilibrare le decisioni adottate dal decreto legge"

Riccardo Gallo

Il deputato nazionale e vice coordinatore regionale di Forza Italia, Riccardo Gallo, ha presentato un emendamento al Disegno di legge di riforma della pubblica amministrazione nella parte che prospetta l’accorpamento delle Camere di commercio. Secondo Gallo, "la conseguente riduzione dei diritti camerali, che rappresentano per circa il 70 percento la principale fonte di finanziamento per il sistema camerale, penalizzerà, e di molto, lo stesso sistema camerale, soprattutto nel sud Italia e in Sicilia dove la crisi economica è particolarmente avvertita". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il deputato agrigentino, dunque, "necessitano misure compensative volte a garantire la copertura delle uscite in bilancio, sia dal punto di vista finanziario che contributivo, in grado di equilibrare le decisioni adottate dal decreto legge". Il deputato azzurro nell’emendamento propone di iscrivere il personale camerale all'Istituto nazionale di previdenza sociale e di assicurare idonee misure compensative a favore delle Camere di commercio siciliane gravate, tra l’altro,  dagli oneri conseguenti al trattamento di quiescenza e previdenza dei dipendenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento