menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Depuratori e fognatura, Savarino: "Investimenti per 68 milioni di euro"

Il presidente della quarta commissione, in sede di audizione, ha fatto un aggiornamento sull'avanzamento delle opere

"Finalmente il nuovo depuratore a servizio della fascia costiera di Agrigento è in fase di aggiudicazione provvisoria. In provincia di Agrigento sono ben 8 gli interventi previsti per superare l'infrazione comunitaria sulla depurazione delle acque, per un investimento complessivo di circa 68 milioni di euro. Oltre all’impianto di depurazione a servizio del Comune di Favara e della fascia costiera di Agrigento sono previsti: il secondo modulo dell’impianto di depurazione di Sciacca e il completamento delle reti fognarie di Sciacca, Agrigento, Porto Empedocle e Ribera". Lo ha reso noto Giusi Savarino - a seguito  dell'interlocuzione con il commissario straordinario per la depurazione Giugni e con il sub commissario per la depurazione Sicilia Riccardo Costanza - in sede di audizione in IV commissione da lei presieduta. 

Savarino, punto per punto, ha fatto un aggiornamento sull'avanzamento delle opere. 

Completamento rete fognante fascia costiera Agrigento. In attesa del completamento della verifica del progetto esecutivo che dovrebbe concludersi entro dicembre.

Fognatura zona Cannatello - Zingarello. Gara di lavori in corso (analisi offerta tecnica).

Adduzione dei reflui al nuovo I.D. di Agrigento fascia costiera. In attesa della validazione e approvazione del progetto esecutivo che dovrebbe avvenire entro dicembre. 

Completamento della rete fognaria Porto Empedocle. In attesa del completamento della verifica del progetto esecutivo che dovrebbe concludersi entro gennaio.

Completamento della rete fognaria Ribera. Progetto esecutivo verificato in attesa della conferma sul parere già espresso dalla Soprintendenza di Agrigento.

Completamento della rete fognaria e sistema di collettamento all'I.D. di Sciacca. In attesa del completamento della verifica del progetto esecutivo che dovrebbe concludersi entro dicembre. 

Realizzazione del secondo modulo dell'I.D. Sciacca. Il progetto approvato è stato trasmesso ad Invitalia a metà novembre si è in attesa della redazione dei documenti di gara che sarà pubblicata a gennaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento