Politica

Seduta consiliare straordinaria sul caso Italcementi, Sicilia Futura: "Soddisfatti solo a metà"

Il coordinatore cittadino Gianni Marianelli punta l'indice sull'assenza dei responsabili dello stabilimento

L'aula consiliare del Comune di Porto Empedocle

Grande partecipazione alla seduta del consiglio comunale straordinario che si è svolta a Porto Empedocle sul rischio di chiusura dello stabilimento Italcementi.  “Sicilia Futura – scrive il coordinatore cittadino Gianni Marianelli - si ritiene solo parzialmente soddisfatta dello svolgimento della seduta. Solo parzialmente perché vi era un grande assente: i responsabili dello stabilimento produttivo. Non hanno voluto partecipare al dibattito. Occasione mancata per sentire quantomeno le istanze dei lavoratori e fare il punto sulle ipotetiche prospettive di rilancio dell’area. Rilancio che si spera avvenga nel minor tempo possibile anche con nuovi insediamenti produttivi all’interno dell’area o parte di essa”.


Marianelli aggiunge: “E’ stato un importante momento di coinvolgimento che ha messo in evidenza la grande incertezza che vi è sul futuro produttivo dello stabilimento e dei lavoratori. Durante l’animata seduta si è più volte evidenziata la necessità di continuare gli incontri nell’aula consiliare”.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seduta consiliare straordinaria sul caso Italcementi, Sicilia Futura: "Soddisfatti solo a metà"

AgrigentoNotizie è in caricamento