rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

Amministrative, ecco da chi saranno occupati gli scranni dei consigli comunali di Canicattì, Favara e Porto Empedocle

L'elezione dei sindaci Vincenzo Corbo, Antonio Palumbo e Calogero Martello ha permesso di delineare la composizione dei diversi civici consessi

L'elezione dei sindaci di Canicattì, Favara e Porto Empedocle - rispettivamente Vincenzo Corbo, Antonio Palumbo e Calogero Martello - ha consentito di delineare anche da chi saranno occupati, nelle tre diverse realtà, occupati gli scranni dei consigli comunali. 

A Canicattì vanno ad occupare un posto in Consiglio: Giuseppe Alaimo di Forza Italia, Fabio Falcone del Movimento Cinque Stelle, Giangaspare Di Fazio, Angelo Cuva e Calogero Muratore di "Soprattutto Canicattì". Per "Facciamo squadra" gli eletti sono: Mimmo Licata, Giuseppe Lo Giudice, Alida Turco, Anita Alessi, Lillo Restivo. Nella lista "Corbo sindaco" gli eletti sono: Luigi Salvaggio, Federica Manna, Carmelo Ferraro, Rossella Ferraro, Massimo Muratore, Anna Muratore, Vincenzo Corbo, Carmelo Onolfo e Marcello Cipollina. Per Fratelli d'Italia il consigliere comunale eletto è Daniele Marchese Ragona. Per "Onda": Gianluca Cilia. Per la lista "Cesare Sciabarrà sindaco": Diego Ficarra e Giuseppe Licata e lo stesso Cesare Sciabarrà. Corbo avrà al suo fianco, come assessori, l'ex presidente del consiglio comunale Alberto Tedesco, l'ex assessore della giunta Di Ventura: Massimo Muratore. Tornerà inoltre Patrizia Bennici che con Corbo è stato assessore alla Finanze del Comune di Canicattì e poi Vincenzo Sciabica, Franco Giordano, Giuseppe Corsello e Lillo Ferrante Bannera. 

Amministrative a Canicattì, il neo sindaco Vincenzo Corbo: "Ci sarà molto da lavorare"

A Porto Empedocle, il neo sindaco Calogero Martello sarà affiancato dagli assessori Salvatore Bartolotta, Marilù Caci, Domenico Palumbo Piccionello, Marisa Perrone e Serena Bennici. Appare probabile però che la squadra possa essere già rivista nelle prossime ore. In consiglio comunale entrano: Marilù Caci, Carmelo Sanfilippo, Giancarlo Taormina, Salvatore Agrò, Gerlando Di Francesco, lo sconfitto Salvo Iacono, Alfonso Scimè, Giuseppe Grassonelli, Giuseppe Iacono, Melania Nuara, Roberto Marcolo, Giuseppe Lo Iacono, Concetta Sacco, Giorgia Caruana, Veronica Zambito, Salvatore Ersini. Caci - designata assessore - lascerà lo scranno a Sebastian Castelli, mentre si dovrà attendere la valutazione di Salvo Iacono. 

Amministrative a Porto Empedocle, il neo sindaco Calogero Martello: "Dedico questa vittoria alla mia famiglia"

A Favara, il neo sindaco Antonio Palumbo sarà affiancato dagli assessori Antonio Liotta, Angelo Airò Farulla, Pierre Vaccaro, Laura Mossuto, Antonella Morreale, Lillo Attardo ed Emanuele Schembri. Il nuovo civico consesso dovrebbe essere così formato: Pasquale Cucchiara, Angelo Airò Farulla, Salvatore Bellavia, Massimo Milazzo, Mariano Lombardo, Vito Maglio, Carmen Virone, Mariagrazia Angello, Antonio Pio Vullo, Alessandro Pitruzzella, Carmelo Sanfratello, Onofrio Nipo, Salvatore Fanara, Miriam Mignemi, Marco Bacchi, Ignazio Sorce, Antonio Cipolla, Giuseppe Lentini, Miriam Indelicato, Gaspare Castronovo, Gerlando Nobile, Marianna Zambito e Paolo Dalli Cardillo. 

Amministrative a Favara, il neo sindaco Antonio Palumbo: "Eravamo sicuri del risultato" 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative, ecco da chi saranno occupati gli scranni dei consigli comunali di Canicattì, Favara e Porto Empedocle

AgrigentoNotizie è in caricamento