rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Vaccini covid: via libera alla terza dose per gli adolescenti, sì anche a Moderna per i bambini

L'agenzia europea del farmaco ha approvato il booster con il vaccino Pfizer per gli over 12 e contestualmente ha approvato anche l'utilizzo del vaccino anti-Covid Spikevax di Moderna estendendolo anche ai bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni.

Il comitato per i medicinali per uso umano dell'agenzia europae del farmaco (Ema) ha dato il via libera alla somministrazione della terza dose del vaccino anti Covid-19 Comirnaty (Pfizer-BioNTech) agli adolescenti a partire dai 12 anni di età. Lo rende noto la stessa Agenzia europea per i medicinali. Comirnaty è già autorizzato nell'Ue come ciclo primario a 2 dosi negli adolescenti, così come per adulti e bambini a partire dai 5 anni di età, ed attualmente è autorizzata una dose di richiamo a partire dai 18 anni di età

Contestualmente l'Ema ha raccomandato oggi di estendere l'utilizzo del vaccino anti-Covid Spikevax di Moderna ai bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni. Il vaccino ha già ricevuto il via libera per la somministrazione agli adulti e agli adolescenti dai 12 anni in su. La dose da utilizzare per i bambini, si legge in una nota dell'Ema, deve essere pari a circa la metà di quella prevista per gli adulti. 

fonte Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini covid: via libera alla terza dose per gli adolescenti, sì anche a Moderna per i bambini

AgrigentoNotizie è in caricamento