rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Esondazione fiume Platani, riaperta al traffico la statale Agrigento-Palermo

Per raggiungere il capoluogo siciliano si potrà tornare ad utilizzare sia i convogli ferroviari che la strada "Della Valle del Platani"

E' stata riaperta anche la statale 189. Non soltanto domani, per raggiungere il capoluogo siciliano, si potrà tornare ad utilizzare i convogli ferroviari della tratta Agrigento-Palermo, ma anche la strada statale 189 "Della Valle del Platani" torna ad essere percorribile.

Tornano a circolare i treni sulla tratta Agrigento-Palermo 

Il tratto - tra il chilometro 6,500 e il chilometro 16,700, ossia tra Castronovo di Sicilia e Lercara Friddi in provincia di Palermo - era stato chiuso a seguito dell'esondazione del fiume Platani. Adesso, ad una settimana dall'eccezionale ondata di maltempo che ha "massacrato" anche la viabilità, il traffico sulla Agrigento-Palermo è stato riaperto. Lo rende noto l'Anas. Negli scorsi giorni per raggiungere Palermo, la viabilità è stata letteralmente impazzita: le ingarbugliate deviazioni portavano il traffico della Agrigento-Palermo sull'autostrada all'altezza di Termini Imerese già a partire dalla "189". 

Esondano i fiumi, franano i costoni: strade statali e provinciali in ginocchio

"Le squadre e i tecnici di Anas sono costantemente al lavoro per il ripristino della transitabilità sulla rete stradale di competenza, interessata dalle eccezionali precipitazioni dei giorni scorsi" - garantiscono dall'azienda - .

IL VIDEO. Strade statali e provinciali trasformate in fiumi in piena 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esondazione fiume Platani, riaperta al traffico la statale Agrigento-Palermo

AgrigentoNotizie è in caricamento