Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca San Leone

Nuovo principio d'incendio in un chiosco di San Leone, il mistero si infittisce

Ancora una volta non sono stati trovati elementi per presupporre il dolo. Difficile, praticamente impossibile, visto che la struttura è chiusa da oltre un anno pensare ad un cortocircuito

Un precedente incendio di chiosco

Nuovo principio di incendio, ieri mattina, in un chiosco – chiuso da oltre un anno – di viale Delle Dune a San Leone. Ad accorrere, dopo che è stato notato del fumo da parte di alcuni passanti ed è stato dunque lanciato l’allarme, sono stati i vigili del fuoco del comando provinciale. I pompieri, idranti alla mano, nel giro di pochissimo tempo, sono riusciti a circoscrivere la fiammata e, di fatto, ad evitare danni importanti alla struttura. Si è trattato, però, del secondo principio di incendio nel giro di cinque giorni. Ed è proprio questo “dettaglio” temporale che, ieri, sembrava essere inquietante.

Ieri, come nei giorni scorsi, non sono stati trovati elementi per presupporre il dolo. In maniera particolare, ieri, le fiamme hanno aggredito e devastato un frigorifero. Difficile, praticamente impossibile, visto che però appunto il chiosco è chiuso da oltre un anno, pensare ad un cortocircuito. Anche nel primo episodio, verificatosi però durante le ore serali, intervennero – dopo che l’Sos era stato lanciato dai carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Agrigento – i pompieri. Ma i militari dell’Arma, con gli estintori in dotazione, furono capaci - anche nell'attesa dell'arrivo dei pompieri – di circoscrivere il rogo, evitando di fatto danni assai gravi. Da ieri, sono due gli episodi, alquanto misteriosi, che dovranno essere chiariti dagli investigatori.

Episodi che hanno, purtroppo, dell’inquietante e questo perché c'è stato un tempo, fra Agrigento e gli altri Comuni costieri della provincia, in cui gli incendi di stabilimenti balneari e chioschi erano praticamente sistematici. Adesso, a causa dell’emergenza sanitaria determinata dal Covid-19, queste strutture – la maggior parte di esse – sono chiuse e inutilizzate da tempo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo principio d'incendio in un chiosco di San Leone, il mistero si infittisce

AgrigentoNotizie è in caricamento