rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Microcriminalità / Porto Empedocle

Rubata l'auto di un pensionato di 81 anni, al via le indagini

L'anziano ha formalizzato una denuncia, a carico di ignoti, alla stazione dei carabinieri di Porto Empedocle e i militari dell’Arma hanno subito avviato gli accertamenti

Rubata la Fiat panda di proprietà di un empedoclino pensionato ottantunenne. La vettura era stata lasciata posteggiata, forse come sempre, lungo via Gaglio. Durante la notte fra venerdì e sabato, il furto: qualcuno senza essere visto, né tantomeno sentito è riuscito ad aprire e a mettere in moto, facendola scomparire nel nulla, l’utilitaria. A fare la scoperta, sua malgrado, è stato l’anziano empedoclino che, di fatto, non riusciva a credere ai propri occhi.

Il pensionato ha formalizzato una denuncia, a carico di ignoti, alla stazione dei carabinieri di Porto Empedocle e i militari dell’Arma hanno subito avviato le indagini. Non ci sono conferme istituzionali al riguardo, ma appare scontato – visto che si tratta di una procedura investigativa standard – che come primo passaggio, i carabinieri si siano sincerati sull’eventuale presenza di impianti di videosorveglianza, pubblici o privati, proprio in via Gaglio: nell’area dove era stata lasciata parcheggiata, dall’anziano proprietario, l’autovettura. Telecamere che, naturalmente, potrebbero rivelarsi determinati per l’identificazione del ladro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubata l'auto di un pensionato di 81 anni, al via le indagini

AgrigentoNotizie è in caricamento