rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Rapida indagine / Villaseta

"Hanno rubato due tv": incastrate dai filmati di videosorveglianza, denunciate due empedocline

A finire nei guai, identificate e deferite dai militari dell'Arma, sono state una trentatreenne e di una ventitreenne

Hanno rubato due televisori da 24 pollici dal "Conad Superstore" del centro commerciale "Città dei Templi" di Agrigento. Due donne, entrambe residenti a Porto Empedocle, sono state denunciate dai carabinieri per l'ipotesi si reato di furto con destrezza. Si tratta di una trentatreenne e di una ventitreenne. 

I carabinieri di Porto Empedocle e quelli della stazione di Villaseta, grazie ad una rapida attività investigativa e grazie al tempestivo riscontro di quanto emerso dalla visione dei sistemi di videosorveglianza, hanno accertato che le due donne nel corso del pomeriggio di venerdì 21 aprile sono riuscite appunto - stando all'accusa formalizzata a loro carico - a rubare i due tv color. Refurtiva che è stata recuperata dai militari dell'Arma che avevano raccolto la denuncia di furto, a carico di ignoti, formalizzata dal responsabile del punto vendita: un cinquantaduenne. 

Non è la prima volta che qualcuno, dopo aver commesso dei furti nei vari negozi del centro commerciale di Villaseta, finisce nei guai. Fino ad ora, per la maggior parte, s'è quasi sempre trattato di furti di abbigliamento e talvolta generi alimentari. Mai fino ad ora erano venuti agli onori delle cronache furti di tv color. Ma in questo caso non soltanto appunto le due presunte responsabili sono state identificate e denunciate, ma la refurtiva è stata - dai carabinieri di Porto Empedocle e Villaseta - recuperata e restituita al responsabile del punto vendita.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Hanno rubato due tv": incastrate dai filmati di videosorveglianza, denunciate due empedocline

AgrigentoNotizie è in caricamento