rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Microcriminalità / Canicattì

"Ha rubato 50 euro ad una donna che stava facendo benzina", denunciato 34enne

L'uomo è stato rintracciato dai poliziotti, nonostante fosse fuggito. Portato in commissariato, è stato poi riconosciuto quale autore del reato

Ha 34 anni il canicattinese che ha agito a volto scoperto e, nel tardo pomeriggio di ieri, ha sottratto 50 euro ad una donna che stava effettuando il rifornimento di benzina alla propria auto, in un distributore di carburanti di via Carlo Alberto. Con il passare delle ore sono emersi più dettagli rispetto a quanto si è verificato a Canicattì. 

Affiancano una donna mentre fa benzina e la rapinano: presi dopo un inseguimento

ll trentaquattrenne dopo aver sottratto la somma di 50 euro alla donna, è fuggito a gambe levate, ma è stato rintracciato poco dopo dai poliziotti del commissariarto di Canicattì e portato negli uffici del presidio di legalità. L'autore della razzia è stato riconosciuto ed è stato, pertanto, denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. Dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di furto aggravato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha rubato 50 euro ad una donna che stava facendo benzina", denunciato 34enne

AgrigentoNotizie è in caricamento