rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Canicattì

Affiancano una donna mentre fa benzina e la rapinano: presi dopo un inseguimento

Alla vittima sono stati sottratti 50 euro che aveva in tasca, i due assalitori sono stati bloccati dalla polizia

Affiancano una donna mentre fa rifornimento di benzina alla sua auto, dopo essersi finti automobilisti in fila per il pieno, e la aggrediscono per farsi consegnare quanto aveva in tasca ovvero 50 euro.

I due rapinatori, dopo un breve inseguimento, sono stati bloccati dalla polizia. E' avvenuto nel pomeriggio in via Carlo Alberto, in un distributore di carburante alla periferia nord di Canicattì.

Un uomo e una donna, la cui posizione è adesso al vaglio della procura, hanno affiancato un'automobilista aggredendola e facendosi consegnare i soldi. Le volanti, raccolta la segnalazione, hanno predisposto dei posti di blocco e sono riusciti a bloccare i presunti rapinatori.

Sul posto è intervenuta anche la polizia scientifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affiancano una donna mentre fa benzina e la rapinano: presi dopo un inseguimento

AgrigentoNotizie è in caricamento