Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Licata, il cadavere seminudo e con il cranio fracassato: è omicidio

La polizia avrebbe rintracciato anche il luogo in cui potrebbero essere stati dati alle fiamme gli abiti della vittima. Ormai pochi i dubbi: gli investigatori pensano che si tratti di Angelo Truisi, 23enne scomparso da Licata il 2 gennaio scorso

Le forze dell'ordine sul posto del ritrovamento

Gli elementi raccolti conducono tutti nella stessa direzione: omicidio. L’uomo rinvenuto cadavere ieri a Licata, in una cascina abbandonata di contrada Nicolizia, a pochi passi dal mare, è stato ucciso. Sono diversi gli indizi che hanno portano gli inquirenti su questa strada.

Nonostante gli investigatori vogliano comunque attendere l’autopsia prima di sbilanciarsi ufficialmente su qualsivoglia ipotesi investigativa, c’è un indizio che non lascerebbe dubbi: il cranio della vittima semi-fracassato e un paio di fori all'altezza dell’addome.

Ma a rafforzare la pista dell’omicidio c’è anche la condizione in cui è stato ritrovato il cadavere: quasi completamente nudo. E gli agenti del Commissariato di Licata e quelli della Squadra Mobile di Agrigento, che indagano insieme sul caso, non escludono che gli abiti possano essere stati ammucchiati e poi bruciati a pochi metri dal cadavere, come a voler cancellare qualsiasi traccia.

Ma anche sull’identità del corpo la polizia ha le idee abbastanza chiare: si tratterebbe di Angelo Truisi, un fabbro licatese di 23 anni senza precedenti penali, di cui non si hanno più notizie dal 2 gennaio scorso. Per comprovare scientificamente l’identità, bisognerà comunque attendere l’autopsia: l’avanzato stato di decomposizione in cui versava il cadavere, infatti, non ha permesso il riconoscimento.

Secondo le prime analisi, il decesso sarebbe avvenuto almeno quindici giorni fa. Un arco di tempo compatibile con la scomparsa di Truisi. Bisognerà attendere, dunque, l’esame autoptico disposto dal sostituto procuratore Salvatore Vella per fugare ogni dubbio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, il cadavere seminudo e con il cranio fracassato: è omicidio

AgrigentoNotizie è in caricamento