menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinatore seriale scarcerato, il riesame lo manda ai domiciliari col braccialetto

Nicola Milanese, 25 anni, era in carcere dal 23 marzo con l'accusa di avere messo a segno quattro rapine e un tentativo fallito di assalto

Arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico. I giudici del tribunale del riesame, ai quali si è rivolto il difensore, l’avvocato Giuseppe Lauricella, alleggeriscono la misura cautelare nei confronti di Nicola Milanese, 25 anni, in carcere dal 23 marzo con l'accusa di avere messo a segno quattro rapine e un tentativo fallito di assalto. Tutti gli episodi sarebbero stati messi a segno insieme a un sedicenne che, dopo essere stato individuato, lo ha tirato in ballo. 

La difesa: "Ruolo marginale, faceva solo il palo"

I due giovani, che in una circostanza avrebbero agito insieme a un secondo minorenne, avrebbero fatto irruzione - nell'ordine - in un negozio di alimentari, in un’agenzia di scommesse, in una farmacia e un’altra agenzia di scommesse, tutti di Palma. Il colpo fallito è, invece, ai danni di un Compro Oro di Licata.

Autore di quattro rapine e di un tentativo fallito, fermato 25enne

Gli episodi sono stati messi a segno in due settimane, dall’11 al 25 febbraio scorsi, e avrebbero fruttato, in tutto, 1600 euro. Il minorenne principale indagato, denunciato in stato di libertà, ha ammesso i fatti raccontandone i particolari. Gli investigatori - l’indagine, sul campo, è stata condotta dalla polizia - sono riusciti a chiudere il caso in poche settimane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Discarica nel piazzale dell'ospedale, Trupia: "Addebiteremo spese bonifica"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento